Warning: file_exists(): open_basedir restriction in effect. File(/var/www/clients/client22/web53/web/wp-content/themes/uncode/dynamic.css) is not within the allowed path(s): (/var/www/vhosts/palapartenope.it/:/tmp/) in /var/www/vhosts/palapartenope.it/httpdocs/wp-content/themes/uncode/core/theme-options/includes/ot-functions.php on line 238

13-06-2019

COSTELLAZIONI

di:

Data/Orario
Data - 13/06/2019 - 14/06/2019
21:00 - 23:00

Location
CASA DELLA MUSICA

Categorie


COSTELLAZIONI di Nick Payne
con Simone Villani e Federica Pocaterra
Regia Veronica Cinque

Marianne e Roland sono amici, fidanzati, sconosciuti e coniugi. Nello stesso momento, la loro storia nasce, muore e vive in un numero infinito di probabilità negli ipotetici scenari
sostenuti dalla fisica quantistica, vera co-protagonista dello spettacolo. Da una festa in giardino ad una sala da ballo, ogni luogo diventa l’occasione giusta per seguire le vicende
e le vite dei due protagonisti. Cosa sarebbe successo se fossi stato più morbido? O se fossi stato più forte? Se avessi
aspettato, se non fossi stato cieco, se avessi ascoltato… Verrà mai il momento giusto con quella persona con cui c’è quel feeling speciale? E quella volta che ti ho chiamato ma non
hai risposto, quella volta che ti ho lasciato partire senza dire niente, quella volta che non ti ho lasciato parlare, quella volta che l’avevo capito ma non ci ho creduto, quella volta che
abbiamo preferito far finta di niente…………
COSTELLAZIONI prende in considerazione tante di queste possibilità. Sono 51 storie diverse di un unico amore, quello di Marianne (interpretata da Federica Pocaterra), una
ricercatrice di cosmologia quantistica, e Roland (interpretato da Simone Villani), un apicoltore. Nick Payne si avvale di una teoria della fisica contemporanea per raccontare due persone che si amano, a partire dal loro primo incontro. Secondo tale teoria ogni volta che effettuiamo una misura si creano gli universi in cui tale misura restituisce tutti i risultati possibili. L’autore interpreta drammaturgicamente l’operazione di misura con il compimento di una scelta, mostrandoci così la stessa situazione in diversi universi in cui i personaggi, pur rimanendo sempre se stessi, hanno fatto e/o fanno scelte diverse. 51 salti spazio-
temporali ci guidano in un approfondimento sui due protagonisti attraverso i momenti più delicati di una relazione, a una riflessione sull’identità e sull’amore.

La rassegna CONTROVENTO che si propone di indirizzare l’attenzione del pubblico nei confronti della drammaturgia e della danza contemporanea intesa non solo come nuovi testi, ma anche come nuovi interpreti e nuove modalità espressive tutte rigorosamente al di sotto dei 35 anni di età. L’intenzione è quella di stimolare un’attenzione particolare da parte delle giovani generazioni e di meglio articolare, completandola, la proposta teatrale del COMPLESSO PALAPARTENOPE. Una programmazione di spettacoli che recepisce il pullulare di creatività, di proposte, di movimenti, di fermenti intellettuali, di prosa, di musica, di danza e di tutto ciò che il mondo teatrale nazionale è portatore. La creazione di una rete regionale e nazionale che, promuove un’azione di sostegno per i giovani talenti italiani.

biglietto intero €8
biglietto ridotto €5 studenti, under 30 e over 65

POSTI DISPONIBILI: 200